porto

“Non ho bisogno che sia facile, ho bisogno che ne valga la pena…”.

Tell a Friend
Chiedo ad ognuno di Voi, se possibile,  di compiere un piccolo sforzo affinchè confluisca in un grande aiuto a me e la mia famiglia. La massa notevole di processi che mi sono stati mossi contro per aver detto scomode verità, costituisce un impegno finanziario per noi insormontabile.
Grazie di cuore. Marco

DONAZION RICEVUTE


ninin

.....
trucoli
banner_pic_casadellalegalita.png
rivierapress
notav

logo-paolo-franceschetti

imperiaparla.jpg

trucioli.jpg

 trenette.jpg
alberto.jpg
ilsecolo.jpg
 
ilfattao.jpg

PUNTO
RIVIERA24
sanremonews2.jpg

uomini.jpg
nuovacosenza

ilmattino

logo-ponenteoggi

democrazia
democrazia2


roberto

zemia


marco1.jpg
Uno, Trino, Triciclo e Ricostituente
26 novembre 2016
Previsto a breve un viaggio a Lourdes per l'amministrazione di Camporosso al completo:il sindaco Architetto Davide Gibelli (nella foto), gli assessori Fabio Gastaldo detto Tonino, Maurizio Morabito, Fulvia Raimondo e l'Avvocato Celi Cristiana.gibelli-polo
Uno:
le recenti piogge han portato via un tratto di ciclabile appena fatto, con tanto di bici pitturate al suolo,una che andava e l'altra che veniva.Di fatto, se ne sono andate entrambe.
Poco sopra, le acque hanno scavato nei rifiuti urbani inghiaiti diversi anni fa ed il greto del torrente Nervia, a valle di questa "risorsa," é tutta una plastica.
Trino:
al ponte carraio sul Nervia all'altezza del Centro Carni per il quale l'amministrazione Civardi-Bertaina tanto aveva fatto per ottenere i finanziamenti, l'Amministrazione Gibelli ha rinunciato per non dar fastidio con il traffico veicolare alla villa dell'ex consigliere Gabriele Chiappori, grande portatore di voti.
Triciclo:
alla passerella ciclopedonale che taglierebbe esattamente in due l'Oasi funistica del Nervia sarebbe meglio rinunciare perché due paratie di legno impediranno ai fruitori di poter vedere il panorama da entrambi i lati per non dar fastidio alle anatre. L'uso della passerella sarà proibito dal tramonto all'alba ed un picciotto con tanto di lupara impaglierà tutti i trasgressori un'attimo prima di notificargli il processo verbale.
Come vedete tutto scorre liscio come un fiume tranquillo, si fa per dire.

Ricostituente
Nei giorni scorsi, su mia domanda, il sindaco Gibelli ha cortesemente risposto:non possiamo non costituirci contro di te al TAR in opposizione del tuo ricorso.

nov2015_185Dunque, per la sanatoria che presentai nel 2000  e che passo' gli esami del caso (Soprintendenza per il vincolo paesagistico+Comunità Montana per il vincolo idrogeologico+Provincia di Imperia per il vincolo idraulico+Commissione Edilizia), pare proprio che la imperdonabile colpa sia mia, perché  l'amministrazione si dimentico' di farmi pagare l'ammenda stimata nel 2002 in 10.500 euro proprio dallo zio della moglie del sindaco Gibelli, noto ingegnere.
Nonostante due solleciti scritti dell'Amministrazione Provinciale che li esortava all'incasso, l'Ufficio Tecnico continuo' a dimenticare. Non c'é danno erariale o forse si?
Quando venni a sapere di questa mancata ammenda (dopo 14 anni di silenzio di tomba), mi proposi di darglieli. Mi dissero che ero fuori tempo massimo:"Ci dispiace tanto , ce l'hai nel cu.......nel cu...spide"

I gradini della Scala Santa del Figlio del Padre Santo
1°Gibelli mi ha detto di no, che quella sanatoria in quella zona non era autorizzabile.
2°Gibelli mi ha detto che é una questione tecnica e che dovevo vedermela col tecnico
3°Gibelli  mi dice che é una questione legale e che devo Jo-Carmela in tribunale.
Dopo dovro' vedermela con uno psichiatra, forse con un esorcista e dopo chissà ancora cosa.

Gli amministratori di Camporosso si sono costituiti per la prima volta contro di me nel procedimento penale per i miei lavori di miglioramento fondiario, lo stesso che s'é aggravato proprio per le "casuali" dimenticanze di palazzo.
Meno male che tra i magistrati c'é un'umanità decisamente superiore a quella di questi piccoli amministratori piccoli ed i loro straordinari collaboratori.

L'aggregato Gibelli si costituirà dunque contro di me per la seconda volta, per il mio ricorso al TAR ...., ricostituenti che non sono altro
Perseverare é diabolico  ma con quella faccia d'angelo che ha il sindaco penso che di svista si tratti.L'ennesima.
Certo, che a vedere l'esito di altre pratiche..... altro che bipolari ti verrebbe da pensare.
Quanto ti amo Davide, se soltanto ponessimo termine a questi preliminari grotteschi e consumassimo un rapporto degno di persone degne.....
Tuo Marco
GUARDATE LE ALTRE FOTO DEL MIO TERRENO
 
RocketTheme Joomla Templates