porto

“Non ho bisogno che sia facile, ho bisogno che ne valga la pena…”.

Tell a Friend
Chiedo ad ognuno di Voi, se possibile,  di compiere un piccolo sforzo affinchè confluisca in un grande aiuto a me e la mia famiglia. La massa notevole di processi che mi sono stati mossi contro per aver detto scomode verità, costituisce un impegno finanziario per noi insormontabile.
Grazie di cuore. Marco

DONAZION RICEVUTE


ninin

.....
trucoli
banner_pic_casadellalegalita.png
rivierapress
notav

logo-paolo-franceschetti

imperiaparla.jpg

trucioli.jpg

 trenette.jpg
alberto.jpg
ilsecolo.jpg
 
ilfattao.jpg

PUNTO
RIVIERA24
sanremonews2.jpg

uomini.jpg
nuovacosenza

ilmattino

logo-ponenteoggi

democrazia
democrazia2


roberto

zemia


marco1.jpg
Diffamazione e querele: bocciato l'ex sindaco di Ventimiglia Scullino.
4 marzo 2017 da Trucioli, il blog di Luciano Corrado, solo la parte ventimigliese di un interessante post
                              
 E' andata maluccio all'ex sindaco 'Tano' Scullino che aveva querelato un esponente di Sinistra ecologia, Massimo D'Eusebio, che definiva il rivale " della peggior specie di politico italiano, sempre e solo attento alle apparenze, bello fuori e sporco dentro".

IMperia-Sscullino-Prestileo-in-tribunale-e1429001019818L'ex sindaco di Ventimiglia Antonio Scullino e Marco Prestileo già city manager

LA QUERELA DI GATEANO SCULLINO risale al 2012. D'Eusebio animatore dell'Associazione Alternativa Intemelia, faceva riferimento ad un comunicato conseguente all'istanza di scioglimento del consiglio comunale di Ventimiglia e sulla scia di quanto riportato dagli atti del ministro dell'Interno. Si definiva Scullino, tra l'altro, di "far parte della peggior specie....". A giudizio del giudice per le indagini preliminari Massimiliano Raineri quelle affermazioni "non costituiscono reato". In particolare la sentenza fa riferimento all'articolo 21 della Costituzione che tutela la libertà di opinione ed espressione. Il comunicato scritto da D'Eusebio e pubblicato su Ponente Oggi "non soltanto è di pubblico interesse, ma è più che continente sul piano del linguaggio usato. Poichè l'imputato di diffamazione aggravata a mezzo stampa "è politicamente orientato ma rispetta la verità dei fatti e si limita a chiosare con soddisfazione una relazione del ministro dell'Interno sullo scioglimento del consiglio comunale di Ventimiglia per infiltrazioni mafiose". ( Atto in seguito annullato da una discutibile sentenza del Consiglio di Stato, che in seguito, pero', ha visto promuovere un  "ricorso per revocazione" da parte de La Casa della Legalità, tuttora pendente.n.d.b.).Max-DEusebio

Massimo D'Eusebio assolto dall'accusa di diffamazione stampa aggravata nei confronti dell'ex sindaco Gateano Scullino

Il limita della critica, anche sferzante, ha ribadito la sentenza, è essenzialmente quello del rispetto della dignità altri, della continenza e della verità. Il diritto ad esprimere anche in maniera forte il proprio dissenso e la propria opinione va tutelato. Scrive il giudice: " Con espressioni anche demolitrici ma non gratuitamente volgari." La frase incriminata viene inserita dal giudice in un contesto di accuse nei confronti dell'ex sindaco Scullino che faceva preciso e puntuale riferimento all'istanza di scioglimento presentata dal ministro stesso. L'imputato era difeso dall'avvocato Valentina Sisto.

 
Ventimiglia:'ndrangheta, corruzione e molto altro.Istruzioni per l'uso
23 febbraio 2017
pradella2giovani















La straordinaria testimonianza del Procuratore aggiunto di Imperia Grazia Pradella nell'incontro con gli studenti del Liceo Aprosio.
Di questa donna magistrato me ne avevano parlato con considerazione e stima.Vi invito ad ascoltare con attenzione le sue parole.
Un grazie al giornalista Marco Risi di RivieraPress

 
La Fiera del Levantino

22 febbraio 2017emiliano-renzi-levante

 
Anche per il Tribunale di Torino i pedofili meritano tutela
21 febbraio 2017
Torino, nove anni per celebrare l'appello e gli abusi su bimba sono prescrittipedofilo-bambina

La vittima, che ora ha 27 anni, veniva maltrattata e abusata dal compagno della madre quando ne aveva appena 7. Un caso clamoroso di giustizia lumaca che, come riporta il quotidiano La Repubblica, ha visto l'inusuale commento del magistrato che ha dovuto emettere la sentenza: "Questo è un caso in cui bisogna chiedere scusa al popolo italiano" ha detto la giudice della Corte d'Appello Paola Dezani

Vai all'ARTICOLO

Con il blogger di Ventimiglia che denunciava collusioni istituzionali con la 'ndrangheta in Liguria siete stati ben più efficenti.
Bravi, complimenti.Delle scuse non ce ne facciamo nulla.La Magistratura é un'Istituzione troppo importante per svilirla in questo modo.
Marco Ballestra
 
Beppe inventa il mattone a Cinque Facce
21 febbraio 2017
Con Pentaedros é tutta un'altra cosa       

pentaedros




travaglio2






     
 
Vuoi vedere che ne prendono uno?
18 febbraio 2017  Sanremo: bocche cucite, le tasche no.   

Cambio sospetto e ammanco di cassa, croupier sospeso al casinò

Le anomalie riguardano delle giocate effettuate alla roulette

La polizia tra i tavoli verdi del casinò. È un'indagine riservata quella avviata dalla Squadra Mobile di Imperia dopo la sospensione di un croupier della roulette che, questa l'ipotesi, avrebbe fatto sparire dei contanti durante le operazioni di cambio avvenute alla roulette. Gli agenti hanno acquisito i filmati delle telecamere della serata «incriminata» e anche alcune testimonianze.
J.P. (Jack Pot)




 
Cantone come il Due di Picche a briscola
17 febbraio 2017
Per drogarti basta che ascolti le notizie alla Tivvi'.

eligio-giardinaOggi il sindaco di Taormina Eligio Giardina  "My Way in my Garden", intervistato, ha detto ai microfoni di RAINEWS24 che il lavori stanno partendo e quindi non c'é da preoccuparsi.
Quali lavori?
Quelli per la realizzazione dell'eliporto e dell'adeguamento di alcuni immobili.torta-otto
Per cosa?
Per il G8 che si terrà a Taormina prossimamente.
Prossimamente quando?
Han detto tre mesi, alias novanta giorni, ma da quelle parti si ha il polso fermo e la paura non fa novanta.
Poi, una voce di fondo, pro-fondo, ha chiarito che:_ vista "l'urgenza" non c'é tempo per indire regolare gara d'appalto_. Ci si dovrà accontentare del primo che passa:_"passa Eligio che un G8 é per sempre_".
Un'altra voce fuori campo.Fuori campo come nel baseball, ha detto  che Cantone, in un cantone buissimo, ha miagolato: "_cosi' non si fa, non si dovrebbe_"
La cantonata del giorno

Punto fisso  (senza lo fisso lu furbu no campa).
Il meridione e la meridionalità non costituiscono un cancro ma una risorsa. Cio' che va bene per la Sicilia va bene per l'Italia intera.
Punto e Crocetta, accapo

 
I soliti genovesi!
17 febbraio 2017

Rubavano le chiavi agli anziani in ospedale per svaligiarne la casa: arrestati

Genova - C'è un infermiere del Galliera di Genova tra le quattro persone arrestate con l'accusa di rubare nelle case di anziani ricoverati nell'ospedale. In manette sono finiti Michele Iaquinta, 63 anni, infermiere; Salvatore Aiello, 74; Emanuele Moranda, 66, e Saverio Nuvoletta.
 
L'inchiesta sul Porto di Imperia é stata tutta una burla?
14 febbraio 2017

Il titolo di ieri:mani-testa
Processo Porto d'Imperia, in Appello la difesa smonta le accusa del pg Avenati Bassi
Il caso è quello della presunta truffa per la realizzazione dello scalo turistico
Vai all'ARTICOLO

Andrà a finire tutto nel nulla?
Su questo caso siamo stati ingannati dalla magistratura inquirente e dai giornali che ci hanno gonfiato la testa di false "notizie di reato"?
Incapaci di raccogliere prove inconfutabili son stati i primi "nasi" impegnati in questo polverone?

Allora, quella del Porto di Imperia, é stata un'operazione sana, ostacolata in ogni modo (scan-doloso?) ed a Claudio Scajola, descritto a più mani come "il grande manovratore",  come un mostro a tre teste, dobbiamo chiedere scusa?
Questo dobbiamo credere?


Poi, le multe prese in considerazione per i protagonisti di questa vicenda, sono davvero risibili. Forse come tutto l'impianto accusatorio nel suo insieme.
Duemila euro, millecinquecento euro.Per un'imputato son stati addirittura chiesti ottocento euro.
Cifre davvero incredibili se paragonate alle sanzioni che il Tribunale di Torino, negli anni, ha saputo infliggere a chi, giornalisti e blogger, hanno raccontato fatti riguardanti alcuni magistrati in servizio in Liguria.
Evidentemente nel mio Paese malato la relatività non é solo del tempo

Stendiamo un velo pietoso anche sull'inchiesta torinese del Porto di Marina di Baia Verde di Ospedaletti.zappa_NG4
Traditi son stati coloro che hanno creduto nella Giustizia ed han fatto il viaggio della speranza.
Li, purtroppo, neanche un'euro di indotto. Solo una ex baia bellissima oggi degradata che attende un miracolo

A volte, guardando la foto di un magistrato o di un altro funzionario dello Stato, mi chiedo se sia capace di mettere il manico ad una zappa.Subito dopo mi dico che questo non é un compito suo e che ben'altre competenze son certamente nella sue disponibilità.
Per una categoria professionale che puo' privare in ogni istante un cittadino, qualsiasi cittadino, della propria libertà e ridurre una famiglia sul lastrico, ci si aspetta una preparazione, una sensibilità, un senso della misura ed una percezione della società e del tempo nella quale vive ed opera che vanno ben oltre.
 
Negro di seppia
14 febbraio 2017

Cara di Mineo, procura di Catania chiede processo per 17: c'è anche il sottosegretario Castiglione di Ncd

neriPromesse di voti in cambio di assunzioni al centro per richiedenti asilo di Mineo. E poi turbativa d'asta nella gara da quasi cento milioni di euro per la gestione dello stesso castiglione-alfano-675Cara in provincia di Catania. Sono i reati contestati dalla procura etnea che oggi ha emesso diciassette richieste di rinvio a giudizio per altrettanti indagati coinvolti nell'inchiesta sul centro per richiedenti asilo più grande d'Europa. Tra loro c'è anche Giuseppe Castiglione, sottosegretario all'Agricoltura e leader del Nuovo Centrodestra.

Vai all'ARTICOLO
 
Siate lievi
14 febbraio 2017

Alessandro-Bogliolo-bis-grande1Imperia - A tradirlo è stata una telefonata a una donna. Tra l'altro alla donna sbagliata. Ha composto il numero di una sua fiamma senza sapere che questa nel frattempo san-culo_01-300x247l'aveva cambiato. A rispondere è stata sì un'altra donna ma, vedi un po' il caso o il destino fate voi, moglie di un carabiniere. «Ciao tesoro, ti sto chiamando dalla cella del carcere». Questa sola frase, rivolta alla persona sbagliata, quasi una sorta di agnizione al negativo, ha dato il via a una nuova inchiesta.
Vai all'ARTICOLO


 
Contro Corrente
12 febbraio 2017
Imperia - Il suo è certamente un primato da Guinness World Record. L'architetto in pensione Antonio Corrente, originario di Desenzano del Garda ma da qualche tempo residente a Imperia, è l'insolito primatista finito nel mirino degli ausiliari del traffico. In due anni ha collezionato ben 622 multe, nè una di più nè una di meno, anche se il numero nel frattempo, può darsi debba essere aggiornato. Togliendo i festivi, quando il parcometro non è in servizio, fa quasi una multa al giorno.
Vai all'ARTICOLO
 
Renzi sta al pomodoro come il babbo Tiziano al prezzemolo

Scandalo: Consip, "tra i sodali di Alfredo Romeo c'è anche l'amico di papà Renziinsalata-pomodori-27
Il ruolo di Carlo Russo, 33enne di Scandicci, nelle relazioni pericolose tra l'imprenditore napoletano e il padre dell'ex premier
I benemeriti del giglio magico

10 febbraio 2017
 
L'assist di Ivan(k)a alla Prefettura di Imperia
10 febbraio 2017
Ventimiglia. Una lettrice di Riviera24.it , Ivana, scrive in merito al caso di "legionella", il cui batterio è stato trovato nei servizi igienici della stazione ferroviaria. Di seguito pubblichiamo il testo della sua lettera, nella vengono poste diverse domande alle autorità competenti.

"Ho letto l'articolo Ventimiglia, bagni chiusi in stazione per presenza di "legionella" pubblicato su Riviera 24 in data 8 u.s. Un articolo chiaro, esposto correttamente che non induce ad interpretazioni personali e fuorvianti.

tizzano-destraUn articolo che informa senza sviluppare allarmismi, paure e/o panico collettivo. Una informazionecesso-istruzioni dovuta nella trasparenza e nella serietà professionale.
I bagni delle Ferrovie dello Stato, aperti al pubblico, come le fontanelle dell'acqua all'interno della stazione sono stati chiusi.
Da semplice cittadina che vive in Ventimiglia, che si occupa di cittadinanza attiva ed agita, a livello di volontariato gratuito, non posso rimanere in silenzio e mi sorgono spontanee alcune riflessioni e domande sulla situazione.
Senza entrare nel panico personale e senza diffonderlo a livello collettivo pongo le seguenti osservazioni e domande:
a) la chiusura dei servizi nella stazione pare si sia estesa anche per i servizi dei lavoratori e delle lavoratrici che svolgono attività diverse e non solo dipendenti delle Ferrovie;
b) da giorni il Centro di accoglienza della Croce Rossa ha "espulso" i migranti per lavori di ristrutturazione. I migranti sia in transito, sia presenti da tempo nella città, ora si sono rifugiati nella stazione: bivaccano, mangiano, dormono ammassati per terra nonostante la stagione fredda. Si ripetono situazioni già vissute in questa città. L'ammassarsi di tante persone nel centro ferroviario e la temporanea CHIUSURA dei SERVIZI delle Ferrovie dello Stato creano una situazione fortemente problematica per tutta la cittadinanza.
Chiedo perchè le istituzioni, l'Asl, la Prefettura non hanno attivato dei servizi chimici? Perché non c'è una rete di interventi collegata a favore dell'igiene, dell'ambiente, del territorio, del sociale?
c) Ventimiglia ha già vissuto situazioni complesse e si era dotata di servizi igienici chimici, proprio vicino alla stazione, che tamponavano una situazione di emergenza. Perché non si sono installati e non vengono usati in questa situazione?
d) Le persone che non possono usare i servizi igienici si rivolgono ai bar. In alcuni locali viene vietato l'accesso ai servizi; in altri, viene chiesto il contributo di un euro. Le conseguenze sono gravi: molte persone sporcano nei vicoli, per le strade, nei giardini, nei parcheggi, favorendo il diffondersi di infezioni e gravi problemi igienici. Tutto ciò crea notevoli tensioni, insofferenze ed intolleranze nelle relazioni con le persone in quanto vengono meno le condizioni essenziali per una convivenza civile e rispettosa.
e) Il batterio della legionellosi si contrae per via aerea, nell'acqua si combatte con il cloro. Domando: l'acquedotto pubblico monitorato a tutela della salute delle persone ci garantisce in questa situazione controlli specifici in tutto il territoreio e non solo nell'area stazione? Ma se sono stati chiusi "per precauzione" i servizi pubblici delle Ferrovie perchè i servizi pubblici della Asl, della Caritas, degli Enti locali non hanno ricevuto lo stesso trattamento "temporaneo" di chiusura per la sanificazione? I bagni pubblici, distribuiti su tutto il territorio cittadino perchè sono esclusi dalla sanificazione pubblica?
Grazie a Riviera 24 per l'attenzione. Sono fiduciosa di potere leggere le risposte delle Autorità che nutrono i diritti di cittadinanza con trasparenza anche grazie alla partecipazione condivisa delle cittadine e dei cittadini nelle attività e nei progetti sociali. E' auspicabile che non vengano meno informazioni chiare ed inteventi umani e civili appropriati al fine di garantire una convivenza rispettosa delle differenze e delle diversità.

Grazie dell'attenzione"

 
So contare fino a Quaranta
10 febbraio 2017  Le sofferenze di San Michele di Mondovi'

Processo per il fallimento dell'Imperia Calcio, in aula ex funzionario di banca "Difficile ricordare i passaggi della vicenda"bcc-mondovi
Nel processo all'ex presidente emerge che la societá era "fantasma" per il Fisco
Michele Quaranta, ex funzionario della Bcc di Mondovì,ha avuto però difficoltà nel ricordare i passaggi societari

( )
ladro-scappa"Documenti tenuti in modo spartano. Era una amministrazione di evasori totali", aveva sottolineato il sottotenente Gino Marzola che la volta precedente in aula aveva anche ricostruito l'attività investigativa delle fiamme gialle. Ma c'erano anche pagamenti in nero per i giocatori "Tanto è vero che abbiamo sentito anche i calciatori", aveva spiegato il sottufficiale.
Leggi



 
Il Grasso non cola sulla T-Ryder Cup?
8 Febbraio 2017
Ryder Cup, no a emendamento del Pd.Salta la garanzia da 97 milioni sul golf
Il presidente del Senato dice no all'emendamento Turano (Pd): "Estraneo per materia dal provvedimento e non c'entra nulla con la tutela del risparmio". Lotti ha subito la chanche per riprovarci: il Milleproroghe

Che delinquenti raga


 
Uno.....Due!
8 febbraio  2017.....da Ventimiglia leghe sotto i mari
tizzano-destrapadella_e_pappagallo2















La notizia di ieri
I migranti tornano in stazione


La notizia di oggi
Ventimiglia, bagni chiusi in stazione per presenza di "legionella"

La notizia di domani......
Padella e pappagallo per i migranti in città


Legionella straniera
La nostra, più che una situazione prefetta, la definirei prefettibile
C.P (Capitano Nemo)




 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 113
RocketTheme Joomla Templates